Sicurezza


Sicurezza a scuola
Referente: Ing. Salvatore Di Dio Romano

 

INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA IN AMBITO SCOLASTICO

II tema della sicurezza, per le sue rilevanti concezioni, è oggetto di attenzione e considerazione da parte della nostra scuola. Il nostro scopo è quello di promuovere una "cultura della prevenzione" e quindi della SICUREZZA finalizzata a:
1. Garantire la conoscenza a tutti gli operatori scolastici sulle tematiche relative alle disposizioni del D.Lgs. 81/08  e s.m.i.
2. Garantire la diffusione della programmazione della prevenzione e la sua collocazione all'interno delle normali attività didattiche e non.
3. Garantire la massima sicurezza e salute negli ambienti di lavoro.
4. Garantire la diffusione e divulgazione delle misure e procedure di emergenza da attuare in caso di: primo soccorso, antincendio e terremoto.

MANSIONI

• Il Dirigente Scolastico insieme al Responsabile del Servizio di Protezione e Prevenzione, si attivano per concretizzare gli adempimenti normativi previsti.
• I Docenti partecipano ed organizzano un programma didattico (progetto “ A SCUOLA DI PROTEZIONE CIVILE”) mirato alla conoscenza delle fonti di pericolo presenti a scuola, a casa e nel territorio e alla corretta modalità di evacuazione dall'edificio scolastico in caso di calamità naturale.
• Il Personale Ausiliario si adopera al fine di rendere possibile l'evacuazione.
• Il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione, insieme agli addetti, stabilisce il calendario delle prove di evacuazione che si attuano in numero non inferiore a 2 durante tutto l'anno scolastico,le quali saranno eseguite senza preavviso per i docenti e per gli alunni.
• All’interno dell’istituto,al fine di garantire la massima sicurezza,sono presenti cartelli segnaletici,planimetrie ed organigrammi relativi alle gestioni di eventuali emergenze chiaramente visibili e di facile comprensione anche a chiunque entri nell'edificio scolastico.

COMPORTAMENTI

• In caso di calamità naturali, gli alunni, dopo l'evacuazione dell'istituto, saranno condotti nelle apposite aree di raccolta e lì sosteranno fino all'ordine del Coordinatore delle Emergenze. Sarà possibile ai genitori prelevare i propri figli dopo aver apposto la firma su apposito registro fornito dall'insegnante. Nonni, zii e parenti in genere dovranno fornire un documento d'identità.
• A nulla serve intasare le linee telefoniche.
• I telefoni servono solo per eventuali telefonate di emergenza.
• In situazioni di emergenza o di pericolo è fondamentale evitare il panico.

OBBLIGHI NORMATIVI: ADEMPIMENTI PROCEDURALI E AZIONI DI INTERVENTO

Designazione del Responsabile del Servizio di Prevenzione e protezione, designazione degli addetti al servizio di prevenzione e protezione, dei lavoratori incaricati delle misure di prevenzione incendi e di pronto soccorso. Organizzazione dei necessari rapporti con i servizi pubblici competenti in materia di primo soccorso, lotta antincendio e gestione dell'emergenza. Adozione delle misure necessarie ai fini della prevenzione incendi e dell'evacuazione degli alunni e dei lavoratori. Richiesta dell'osservanza da parte dei lavoratori e degli alunni delle procedure tecniche in caso di evacuazione immediata dall'edifìcio. Organizzazione di prove di evacuazione, Informazione capillare del piano di evacuazione dell'istituto ad alunni ed operatori della scuola,diffusione delle procedure di emergenza in termini di comportamenti corretti ed appropriati,diffusione della modulistica relativa agli incarichi di responsabilità. Aggiornamento del D.V.R (documento di valutazione dei rischi),segnalazione di carenze strutturali agli organi di competenza,riunioni perìodiche di informazione e aggiornamento. Programmazione di incontri di informazione e formazione dei lavoratori.

SOGGETTI COINVOLTI

Tutti gli operatori scolastici: docenti,personale ATA, alunni,ed ancora, Datore di lavoro, responsabile del Servizio di protezione e prevenzione, Addetti alla sicurezza, rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, addetti al servizio antincendio, addetti al servizio di primo soccorso.

Piano di emergenza e di evacuazione
Presentazione del Piano di Emergenza e di Evacuazione

Vademecum
Vademecum sicurezza studenti

Attestato I premio
Primo premio Concorso Nazionale

Segnala problemi o situazioni di rischio nei locali dell'Istituto a questo indirizzo:
sicurezza@isradice.gov.it