Segreteria

Assenze e validità dell'anno scolastico ai fini della valutazione degli alunni

Ai fini della validità dell'anno scolastico, per procedere alla valutazione finale di ciascuno studente, ai sensi dell'art. 14 comma 7 del D.P.R. n. 122/2009 "Regolamento sulla valutazione degli alunni", è richiesta la frequenza di almeno tre quarti dell'orario annuale personalizzato (corrispondente a 792 ore obbligatorie di frequenza su 1056 annuali). Le motivate e straordinarie deroghe, per casi eccezionali, sono deliberate dal Collegio dei docenti.

Pagine